La partita decisiva dinanzi a 6.000 spettatori. La sfida decisiva con il Cosenza non attira: le probabili formazioni

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai; Mantovani, Migliorini, Gigliotti; Casasola, Minala, Di Tacchio, Lopez; Rosina; Djuric, Calaiò. All. Gregucci

COSENZA (3-5-2): Saracco; Capela, Schetino, Legittimo; Izco, Mungo, Palmiero, Trovato, D’Orazio; Maniero, Tutino.  All: Braglia

Arbitro: Francesco Guccini di Albano Laziale

Poco più di 6.000 tifosi assisteranno al match salvezza tra Salernitana e Cosenza. Circa 700 i tifosi calabresi pronti a sostenere la squadra di Braglia sognando il fatidico sgambetto ad un’acerrima – sportivamente parlando – rivale. Il match salvezza non tira a Salerno con molte persone che resteranno al di fuori dell’impianto di via Allende o a casa per sostenere la propria, personale, forma di dissenso verso la società presente con il duo Lotito-Mezzaroma sulle gradinate dell’Arechi. Gregucci per l’occasione vara il 3-5-2 con Rosina alle spalle del tandem d’attacco composto da Djuric-Calaiò.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *