Il Presidente Balata annuncia l’installazione della Var nella post season.

A partire dai prossimi mini-tornei rappresentati dalla disputa dei play-off e play-out, la Serie B potrà avere a disposizione la Video Assistenza Arbitrale (VAR).  Ad annunciarlo il presidente della Lega B, Mauro Balata, il quale, all’esito del Consiglio Federale che all’unanimità ha votato per l’installazione della nuova tecnologia da quest’anno già in uso nel massimo torneo italiano, ha evidenziato l’orgoglio e la determinazione a voler procrastinare tale decisione anche per il prossimo torneo cadetto. Sarà, in tal senso, necessario un’opera di ammodernamento e di adeguamento degli impianti a disposizione delle squadre professionistiche di B per poter assicurare un ulteriore strumento di supporto e sostegno alle decisioni arbitrali onde ridurre al minimo gli errori, nonostante qualche difetto di interpretazione estensiva e mal contento generatosi nell’anno zero di inserimento del supporto tecnologico in massima serie.  In tal senso, la decisione di installare la Var anche in B nel corso degli spareggi per la permanenza e la promozione, ha vinto le ultime resistenze di Nicchi, presidente dell’AIA.

 

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *