Incontro tra Lotito e una delegazione ultrà: ecco il comunicato stampa della società granata

L’incontro di questa mattina, tenutosi a Villa San Sebastiano in quel di Roma tra una delegazione di ultras granata ed il co-patron Claudio Lotito, ha visto il club granata manifestare la volontà (secondo il comunicato diramato sul sito ufficiale) di provare a correggere gli errori effettuati nel corso delle ultime quattro stagioni vissute in cadetteria dal sodalizio dell’ippocampo. Di seguito vi proponiamo integralmente il comunicato diramato sulla home della web house dell’U.S. Salernitana1919

Nell’incontro con le rappresentanze della tifoseria, tenutosi in data odierna, la Società, alla luce degli attuali risultati sportivi non in linea con le aspettative della città e della provincia di Salerno, pur sottolineando l’incremento degli investimenti sostenuto negli ultimi anni ribadisce la determinazione e l’impegno a voler perseguire per il prossimo campionato il raggiungimento del massimo obiettivo sportivo possibile ossia la promozione in massima serie.La crescita fortemente voluta in ottica di solidità societaria non è stata seguita negli ultimi tre anni da analoghi risultati sportivi e questo sarà un ulteriore stimolo affinché venga profuso ulteriore sforzo in simbiosi con la città e la tifoseria. La Società auspica pertanto anche un maggiore coinvolgimento di tutti nelle iniziative del centenario, orgoglio e fede della città e della provincia di Salerno”.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *