Salernitana- Crotone: in palio importanti punti salvezza. Casasola nel terzetto difensivo.

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai; Casasola, Migliorini, Gigliotti; D.Anderson, Odjer, Di Tacchio, Lopez; A. Anderson; Jallow, Calaiò. All. Angelo Gregucci

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Curado, Spolli, Golemic; Molina, Rohden, Benali, Barberis, Tripaldelli; Nalini, Simy.  All. Giovanni Stroppa

 

ARBITRO: Manuel Volpi di Arezzo. Assistenti:Grossi/Luciano. IV uomo: Baroni

Importanti punti salvezza saranno oggetto di contesta, questa, sera allo stadio Arechi di Salerno. Dinanzi alla formazione granata, a cui manca ancora poco per conseguire il mantenimento della categoria, non potendo ambire, in concreto, ad una posizione play-off distante due lunghezze dall’ultimo carro utile per la classificazione alla post season, dovrà affrontare il Crotone dell’ex Nalini con l’acqua alla gola. Gregucci sarà costretto a fare a meno di Mantovani, Perticone e Schiavi. Pucino non è al meglio, pertanto l’incerottato terzetto difensivo sarà composto da Migliorini con ai propri lati Casasola e Gigliottì. In mediana spazio a D.Anderson, Lopez a copertura della coppia composta da Odjer (favorito su Minala) e Di tacchio. In attacco A. Anderson e Jallow agiranno alle spalle del bomber Calaiò.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *