Top-Flop: Due canguri con prelibatezze nel marsupio alla corte di Sannino

Nella storia del centenario granata, tra le giornate frenetiche di mercato, rientra sicuramente quella che portò in dote nella calda estate di tre anni fa, due canguri forniti di tante “prelibatezze”… tecniche nel marsupio rimaste tuttavia nascoste all’interno dello stesso. Allorquando la Salernitana si accingeva alla presenza dell’irreprensibile talent scout granata a presentare bomber Joao Silva alla corte di Sannino, giungevano anche due altri predestinati: Mattew Bolzonello, di professione esterno destro alto e basso e Jonathan Alcorace, difensore centrale mancino. Il primo era emigrato in Australia dove mosse i primi passi nel Melbourne Phoenix con succulenti esperienze in Cina prima dell’approdo nel “Bel Paese” ove fece parte delle giovanili dell’Empoli e del Varese. Alcorace, invece, proveniva dalla Primavere dell’Avellino con otto presenze all’attivo. Dei due calciatori assistiti dal direttore della Giss si sono perse completamente le tracce, ma meritano, di diritto, una menzione tra i tanti acquisti di prospettiva effettuati dallo “storico scopritore” di talenti…naturali [continua….]

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *