Tgroup, il cuore oltre l’ostacolo contro la seconda forza del campionato.

Il calendario non dà proprio una mano alla Tgroup Arechi per uscire dal momento di difficoltà. Domani pomeriggio alla “Vitale” giunge la seconda forza del campionato. Il Te.Li. Mar Palermo che dista solo quattro lunghezze dalla capolista Rari Nantes Salerno sarà osso duro da affrontare. La formazione di coach Pesci ha, tuttavia, mostrato degli evidenti progressi nonostante le due sconfitte consecutive sia nel gioco che nella tenuta atletica.Lo sport insegna, nulla può mai considerarsi scontato, soprattutto nella Pallanuoto dove risulta fondamentale rimanere ancorato all’avversario sino al termine che poi tutto può succedere. Questo, in sintesi, il pensiero di Pietro Iannicelli:”Sabato (domani n.d.r.) ci attende una partita tosta contro il Te.Li.Mar. Avversario impegnativo che dispone di elementi di grande esperienza come Lo Cascio, giusto per fare un esempio. Dovessimo portare i tre punti a casa, questi sarebbero senz’altro fondamentali in ottica salvezza – prosegue -. Chiaramente, sarà un impegno molto difficile ma non partiamo certo battuti, anzi abbiamo la giusta dose di entusiasmo e voglia di migliorarci.” Chiosa finale sul mister Pesci:”E’ eccezionale ed ha tanta esperienza avendo allenato anche nelle nazionali giovanili. Ci sta facendo lavorare molto sulla tattica, soprattutto nelle ipotesi di uomo in più dove in passato facevamo fatica.”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *