Gregucci conferma il 3-4-1-2. Mantovani dal 1^. Fiducia al tandem Calaiò-Jallow

Il tecnico Angelo Adamo Gregucci vara il 3-4-1-2 adottato al cospetto dell’Ascoli. Al “Bentegodi” la Salernitana si schiererà con lo stesso modulo tattico adoperato contro i marchigiani. Fuori un trequartista A. Anderson, dentro un attaccante al fianco della prima punta Emanuele Calaiò. Sulla trequarti dovrebbe essere preferito Mazzarani che sembra aver avuto ancora la meglio rispetto ad A. Anderson e Alessandro Rosina. In difesa Mantovani sostituirà l’acciaccato Perticone. In mediana conferme per Casasola e Lopez sulle corsie esterne con Di Tacchio e Minala coppia centrale.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *