Polisportiva Salerno Guiscards. Dopo oltre un mese si ritorna a giocare alla Senatore

La Polisportiva Salerno Guiscards torna a giocare a Salerno. Alla palestra “Senatore” un match ufficiale mancava dallo scorso 5 Gennaio, data infausta per effetto della sconfitta con onore delle armi patita contro la capolista Molinari. A distanza di 30 giorni le distanze si sono ridotte grazie alle ragazze di mister Tescione capaci di raccogliere il massimo in quattro trasferte consecutive ove sono stati raccolti ben 12 punti, utili per l’operazione rilancio in classifica generale. Domenica c’è in programma lo scontro diretto con Volley World Napoli. Servirà quindi una Salerno Guiscards attenta, determinata e affamata come quella vista nelle ultime vittoriose trasferte. «Stiamo vivendo un momento sicuramente positivo, probabilmente il migliore della stagione – ha dichiarato la centrale Roberta Losasso, tra le grandi protagoniste della vittoria ottenuta martedì scorso a Caivano –. Abbiamo avuto negli scorsi mesi qualche difficoltà ma ciò non giustifica i punti persi per strada. Stiamo provando a recuperare anche perché la classifica è corta, dato che ci separano cinque punti dal secondo posto e soli due dal terzo. Nelle prossime settimane ci sono tutti gli scontri diretti, vogliamo proseguire la nostra serie positiva». Contro la Volley World servirà una prestazione di alto livello, senza errori né distrazioni, come quella offerta a Caivano: «Contro la Phoenix abbiamo fatto molto bene, confermando la nostra crescita. Ci ritroviamo dopo appena due settimane a giocare di nuovo contro la Volley World in uno scontro diretto importante ma noi vogliamo fare bene come all’andata per accorciare ulteriormente la classifica». 

Il programma della quindicesima giornata: Asd Primavera-Ottavima, Cus Salerno-Indomita, Oplonti-Molinari, Cus Napoli- Scintille Cava, Salerno Guiscards-Volley World, Elisa Volley Pomigliano. Riposa: Alp Aversa.

La classifica: Molinari 39, Phoenix Caivano 30, Cava27, Volley World e Salerno Guiscards 25, Oplonti 23, Primavera e Cus Napoli 20, Ottavima 17, Indomita 10, Alp Aversa 9, Cus Salerno 6, Elisa Volley Pomigliano 1.

Ufficio stampa Polisportiva Salerno Guiscards

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *