Bocalon e l’addio social: “E’ tempo di andare via. E’ stato un anno e mezzo intenso”

Riccardo Bocalon dopo l’addio consumatosi nella giornata di Giovedì, Riccardo Bocalon che resta il capocannoniere della Salernitana con cinque reti all’attivo, dice addio con una lettera da libro cuore ai suoi ex tifosi, ringraziandoli per il sostegno avuto nell’intenso anno e mezzo vissuto all’ombra dell’Arechi: Non sono molto social ma i tempi lo prevedono, Salerno non merita il mio silenzio perché dentro al mio cuore lascia molto rumore. È stato un anno e mezzo vissuto intensamente,I Salernitani hanno accolto me e mia moglie come due di loro ,sono delle persone meravigliose che non hanno mai smesso di farmi sentire il loro affetto e calore. Oggi lasciando Salerno voglio ringraziare i miei splendidi compagni e lo staff con i quali ho condiviso vittorie e sconfitte sempre a testa alta, sapendo l’importanza della maglia che abbiamo indossato.
I tifosi che non fanno mai mancare il loro supporto in tutta Italia. 
E la società che mi ha permesso di mettermi in gioco in un palcoscenico così importante. 
Con un po’ di malinconia abbraccio tutti coloro che hanno preso parte a questa avventura. Grazie di tutto Salerno ora è tempo di andare,per me inizia una sfida incredibile. Riccardo Bocalon”.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *