Casasola, ora ci prova anche la Cremonese. Vitale intende rispettare il contratto.

In bilico, sospeso tra Cremona e Verona. Tiago Casasola è ogni giorno che passa sempre più lontano dal club granata che vorrebbe monetizzare il più possibile dalla cessione dell’esterno difensivo argentino. Il Verona è sempre interessato al calciatore anche se l’ultimo investimento effettuato su Faraoni (che costerà al club scaligero 400 mila euro a fine stagione) allontanano, al momento, l’ex Trapani ed Alessandria dagli scaligeri. La Cremonese che sta chiudendo per Ciofani dopo aver ingaggiato anche Soddimo, sembra che abbia già manifestato più di un interesse sul difensore. L’agente del calciatore Nunzio Marchione di rientro in Italia sarà a Milano tra domani e dopodomani, quando le parti potrebbero aggiornarsi. Nel frattempo Luigi Vitale, corteggiatissimo dal Perugia sembra intenzionato a rispettare gli altri due anni di contratto con i granata. La Cremonese, intanto, offre Renzetti.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *