Striscione all’Arechi: “la società che non ha rispetto non merita di stare in questa citta’”

La prima forse più significativa spaccatura nel mondo granata è emersa dal quarto anno di galleggiamento della Salernitana. L’impossibilità di poter sognare traguardi ambiziosi, l’assenza di programmazione, la mancanza di chiarezza sul futuro ha, di fatto, messo in crisi una parte dei tifosi granata che ha manifestato il proprio dissenso in uno striscione eloquente apparso all’Arechi: “una società che non ha rispetto e dignità non ha il diritto di restare nella nostra città.” Parole forti, vere e sentite… Chissà se saranno state comprese dai destinatari…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *