L’Indomita riparte. Domani il derby alla “Senatore” con l’Asd Grifoni

L’Indomita Salerno ospita l’Asd Grifoni nella prima gara casalinga del nuovo anno. L’undicesima gara di campionato inizia, dunque, con un derby  in cui la compagine salernitana andrà alla ricerca del riscatto dopo ben due sconfitte consecutive patite con Pompei volley e Marcianise.Coach Alfonso Capriolo e l’atleta Paolo Cantarella analizzano la sfida di domani e il momento attuale vissuto dalla compagine biancoblu. Il commento del mister: “Sarà un match interessante perché dovrà essere da stimolo per il nostro campionato. Dobbiamo evitare di avere prestazioni altalenanti, ottime con le squadre che ci sono sopra in classifica, un po’ meno funzionali con quelle in cui abbiamo una posizione in graduatoria migliore. Dobbiamo migliorare soprattutto nell’approccio. Penso che quella di domani sia un match alla pari. Gara di Marcianise? Fermo restando che le partite vanno vinte e bisogna evitare di arrivare punto a punto. Sinceramente la gara di Marcianise è stata influenzata dall’errore dell’arbitro sul 23 pari. Si poteva arrivare al quinto, ma è andata così e il rosso comminato a Cantarella ha acuito questa difficoltà, consentendo agli avversari di vincere il set e la partita.”

 

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *