Olympic Salerno. Vittoria netta per l’Under 14. L’Under 16 soccombe contro l’Assocalcio

Una vittoria ed una sconfitta: questo è il bilancio delle gare del nuovo anno per le maggiori rappresentative dell’Olympic Salerno. A sorridere è l’Under 14 che s’impone a Bellizzi con il risultato di 1-9. Il Classe 2006 Giugliano sigla una personale tripletta. C’è gloria anche per Alfonso Amendola a cui fanno seguito le meritate marcature di Vicari, Vicinanza, Grisanti, Taiani e Di Stasi. Così in campo: Amendola And., Zapparoli, Vicinanza, Taiani, Palladino, Iovanna, Grati, Giugliano, Di Stasi, Colucci, Amendola Alf.  Sconfitta, invece, per l’Under 16 di Paolo Rossi che può poco o nulla al cospetto della corazzata Assocalcio Terzo Tempo, la quale,  si presenta al “Settembrino” a ranghi completi con la stessa base che sta dominando il campionato regionale. Il primo tempo è tutto a favore degli ospiti che con tre reti fulminee tagliano le gambe ai colchoneros che trovano comunque la forza di reagire ed accorciare le distanze con una magistrale punizione trasformata da Cantilena. L’episodio suona la scossa ai biancorossi che ad inizio ripresa cingono d’assedio la retroguardia del sodalzio salernitano-picentino, colpendo anche due legni con il solito Cantilena. Nel finale poi i ragazzi di mister De Concilio riprendono il largo e chiudono il match sull’1-6. Così in campo l’Olympic: De Martino, Criscuolo, Iavarone (Prato), Savastano (Notari), Morena, Lanzetta, Gallo, Nardin (Barone), Calore (Adinolfi), Elia (Sorrentino), Cantilena. Nel prossimo turno gli Allievi saranno di scena lunedì pomeriggio a Capaccio Scalo, ospiti dell’Us Poseidon sul rinnovato manto sintetico del “Vecchio”.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *