La Legea veste gli arbitri ma non la Salernitana. Possibile partnership saltata?

Da tempo la Legea di Pompei era in pole position per vestire la Salernitana. Dall’entourage granata, infatti, erano già da tempo stati avviati i contatti con l’azienda napoletana per allestire nel corso del centenario una nuova casacca “celebrativa” con il cavalluccio marino ben in vista. Lo staff commerciale dell’azienda ci stava lavorando con molta attenzione e cura dei particolari ma qualcosa non ha funzionato: quello che poteva essere il punto di incontro nella trattativa, ovvero l’uso del negozio di vendita della Legea apposto all’interno del centro commerciale la “Fabbrica” per ovviare alla chiusura degli store granata, necessitati ad abbassare le serrande per la mancanza di materiale griffato cavalluccio proveniente dalla Givova. Ed invece, sembra che ci sia stato un dietrofront per il rilancio della stessa Givova. Al momento la Salernitana come in campionato galleggia, quasi equidistante tra le due parti: al miglior offerente la società strizzerà l’occhio. Nel frattempo la Legea si “consola” diventando il nuovo sponsor tecnico e fornitore ufficiale della FIGC per l’Associazione Italiana Arbitri.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *