Jomi verso la sfida di Ferrara per la prima del girone di ritorno

Anno nuovo, vita nuova per la Jomi Salerno che si approssima alla ripresa del campionato prevista per il prossimo 12 Gennaio, con il medesimo obiettivo: vincere il tricolore. Al Pala Boschetto le salernitane affronteranno l’Ariosto Ferrara in una gara che varrà per la prima di ritorno. La Jomi ha concluso il giro di boa al secondo posto, distaccata dal Brixen che ha conquistato il titolo di campione d’inverno a seguito della vittoria contro il Leno e del pareggio delle salernitane nello scontro diretto con Oderzo. La compagine allenata da coach Dragan Rajic ha comunque chiuso nel migliore dei modi l’anno centrando il successo in Supercoppa, vincendo per la quarta volta nella propria storia il prestigioso trofeo, record di ogni epoca. In merito alla prossima gara di campionato il capitano Antonella Coppola afferma: “E’ la prima partita che giochiamo dopo la vittoria della Supercoppa e dopo la lunga sosta natalizia. Il morale è a mille e durante questi giorni ci siamo allenate duramente cercando di mantenere alta la concentrazione. Siamo in un buon periodo di forma e stiamo esprimendo un bel gioco. Questo è un dato importante perché la squadra è cresciuta sia come collettivo che come singoli. Giocare in trasferta dopo la sosta non è mai facile, servirà grande impegno, fisico e mentale, da parte di tutte e non dovremo assolutamente sottovalutare le avversarie. Ferrara è una buona squadra ed ovviamente proverà a metterci in difficoltà, tentando di limitare i nostri punti di forza. Noi dovremo affrontare la gara con l’atteggiamento giusto, concedendo pochi spazi alle avversarie e limitando al minimo gli errori. Sono due punti importanti e vogliamo assolutamente portarli a casa”.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *