Antonino Cardinale: “Squadra da play off. Donnarumma via per colpa di Fabiani.”

Rappresentò, davvero, un colpo da 90^ per il calciomercato invernale che, all’epoca, avrebbe potuto regalare un certo Diamanti, pupillo del direttore sportivo Imborgia. Nel centrocampo della Salernitana nata dalle ceneri della società di Aniello Aliberti, Antonino Cardinale rappresentava quel faro in cabina di regia in grado di abbinare qualità e verticalizzazioni importanti per lo spunto delle punte. L’ex calciatore granata, intervenuto nel corso della trasmissione Assist oltre il 90^,  si sofferma sulla partita di Brescia segnata dalla tripletta dell’ex Alfredo Donnarumma:  “Non ho visto la partita con il Brescia ma ho seguito attraverso il risultato ed ho notato la tripletta di Alfredo Donnarumma. Dispiace – continua Cardinale – sono rimasto male  per la sconfitta, a maggiore ragione per il fatto che ha segnato un attaccante che la Salernitana aveva già in casa. Il perché Donnarumma non giochi più a Salerno dovreste dirlo al direttore sportivo ed alla società granata. Perderlo penso sia colpa di Fabiani e della società, Entrambi  hanno lavorato male sul calciatore. Una società che punta in alto non può privarsi di un giocatore così importante per la categoria. A volte il calciatore è stato anche utilizzato da esterno, quindi fuori ruolo. Non voglio andare oltre perché non mi compete. L’organico attuale della squadra credo che possa ambire ai play off. Intanto bisogna far quadrato intorno alla società dato che Colantuono, pare, sia in discussione. Ci sono tante squadre ben attrezzate per i play off, non bisogna più perdere punti. In mediana ci sono buoni giocatori che verticalizzano poco. E’ pur vero che in quel ruolo ci sono pochi elementi bravi, vedasi Tonali, già ambiti sul mercato. Di Gennaro ha fatto bene in quel ruolo qualche anno fa, ora spetta al direttore intervenire in quei ruoli in cui ci sono le carenze.”

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *