Salernitana-Brescia: granata a caccia di “rondinelle”. Le probabili formazioni

SALERNITANA (4-3-1-2): Micai; Casasola, Mantovani, Schiavi, Pucino; Akpa Akpro, Di Tacchio, Castiglia; Rosina; Bocalon, Jallow. A disp. Vannucchi, Lazzari, D.Anderson, Perticone, Vitale, Gigliotti, Migliorini, Palumbo, Mazzarani, Djuric, A.Anderson, Vuletich. All: Stefano Colantuono

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Mateju; Bisoli, Tonali, Ndoj; Spalek; Morosini, Donnarumma. A disp. Andrenacci, Gastaldello, Carillo, Semprini, Viviani, Martinelli, Torregrossa, Cortesi. All: Eugenio Corini

 

ARBITRO:  Fabio Piscopo di Imperia (Grossi/Bercigli) IV uomo: Fourneau

 

Il tecnico Stefano Colantuono cambia modulo ed uomini in vista del delicato match di questa sera con il Brescia di Corini. La squadra granata torna ad indossare il vestito tattico del 4-3-1-2 già utilizzato nella seconda frazione di gioco al cospetto del Cittadella, ma con qualche variazione di uomini. In difesa, ad esempio, tornerà Raffaele Schiavi pronto a fare coppia con Raffaele Schiavi. Sugli esterni fiducia a Casasola e Pucino che torna nuovamente titolare dopo l’apparizione fugace con il Livorno. A metà campo Di Tacchio sarà il fulcro del gioco con Akpa Akpro e Castiglia ai propri lati. In attacco spazio alla fantasia di Rosina per azionare il tandem composto da Bocalon e Jallow che ha vinto il ballottaggio con Djuric. Nel Brescia, Torregrossa viene recuperato alla causa, ma quale partner dell’ex Donnarumma in attacco sarà preferito Morosini. In mediana Bisoli e Ndoj affiancheranno Tonali.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *