Donnarumma duro in campo, dolce fuori: “Non potevo esultare. Ho Salerno nel cuore”

“Abbiamo avuto un approccio importante alla partita. Ce la siamo giocati alla pari. Il Brescia ha mostrato più voglia e cattiveria rispetto alla Salernitana”.Queste le prime parole di Alfredo Donnarumma, il grande ex di questa sera che ha lasciato tanti rimpianti alla torcida granata. Sul perchè Donnarumma non abbia seguito Caputo in massima serie, l’attaccante del Brescia non si scompone: ” Questa domanda bisogna farla a qualche altro. Io sto dando continuità a quello che sto facendo. Mi auguro di arrivare in A con il Brescia, nel frattempo penso a fare bene ed arrivare in massima serie con il Brescia. Quella curva la porterò nel cuore per tutta la mia vita. Glielo dovevo ai tifosi granata. La Salernitana è una squadra che mi ha dato tanto”.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *