Il ritorno di “Alfred” Donnarumma… Nel frattempo i granata cercano un bomber

Eppure di attaccanti prolifici, di bomber da doppia cifra i granata – tre anni fa ne potevano contare ben due. Coda-Donnarumma (3o reti in due nella prima stagione in granata. 21 nella seconda), una coppia prolifica ed in grado di assicurare nel corso del primo anno tra i cadetti della società di Lotito-Mezzaroma, quel bottino di reti fondamentale per conseguire la salvezza in cadetteria attraverso la disputa del play-out con il Lanciano. Nell’anno successivo Donnarumma fu sfavorito dal modulo, acquisto di Rosina e beghe contrattuali di rinnovo prima del passaggio della procura da Martone a Giuffredi. L’attaccante di Torre Annunziata, giunto a parametro zero è andato via con lo stessa formula, facendo le fortune dell’Empoli promosso nella passata stagione grazie alle proprie reti ed ai goal siglati da un altro ex Francesco Caputo. Per la seconda volta l'”Alfred furioso” farà ritorno a Salerno con una batteria dietro di ricordi agro-dolci e tanto rammarico per quello che poteva essere e non è più stato, il numero nove per eccellenza. Quell’attaccante così prolifico che la Salernitana, al momento, ricerca affannosamente sul calciomercato di Gennaio.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *