Fabiani lancia stoccate: “Dopo i primi 10^ ho capito che qualcuno aveva lasciato a piedi il mister”

Sono andato via prima per evitare di lasciarsi andare dall’onta delle sensazioni del momento. Forse qualcuno non ha ancora capito dove si trova e cosa sta facendo – queste le parole al vetriolo rilasciate dal direttore sportivo della Salernitana, Fabiani nel corso della trasmissione radiofonica granata cento per cento –  Quando le cose vanno male le responsabilità sono di tutti. Domani ci saranno dei discorsi che resteranno nel chiuso dello spogliatoio. Il mio rammarico deriva dal fatto che il Cittadella non è certo la squadra bella di due anni fa ed in più avevano giocatori fuori. Bisognava approfittarne per sbloccarci in trasferta. Sinceramente, vista la mia esperienza nel calcio, dopo appena dieci minuti avevo capito che qualche giocatore aveva lasciato a piedi il mister.” Su Jallow e Vitale: “Jallow deve recuperare la condizione ed ha viaggiato molto anche per unirsi alla Nazionale. E’ innegabile che ci sono delle amnesie che voglio far curare con l’impiego di uno specialista perchè non si possono dilapidare le ore di lavoro spese dal tecnico se poi i giocatori si addormentano in mezzo al campo. Colantuono? Ognuno è sotto osservazione. Gli errori individuali si pagano a caro prezzo e questo mi dà fastidio.”

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *