Lotito sulla multiproprietà:”In caso di A dovremmo per forza regalare la società”

Nel corso della conferenza stampa il co-patron Claudio Lotito si è soffermato anche sulla questione relativa alla multiproprietà:”La regola è chiara e giusta, due società non possono essere gestite da parenti o persone affini. Immaginate cosa potrebbe essere un Lazio-Salernitana nella medesima serie con tali norme. E’ giusto il divieto. L’unica possibilità al netto della norma che resta tale è quella di vendere. Saremo costretti, senza via d’uscita a cederla senza alcun altro escamotage. Dovremmo addirittura regalarla”

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *