Rodiguez goal e scaccia crisi con lo Spezia. I liguri porteranno bene anche a Djuric?

L’ultima volta all’Arechi andò in scena il nono confronto tra le due compagini. La formazione allenata da Alberto Bollini fece suo il match grazie ad una doppietta di “Peter-Pan” Rodriguez. L’attaccante argentino, assistito da Vittorio Sabatini, dopo le critiche piovute giù da Vercelli per il goal sotto misura sbagliato a portiere battuto, riuscì a far ricredere tutti, mettendo a segno la sua prima doppietta in campionato. Di poi, l’ex Cesena(proprio come Djuric), si rifece con gli interessi contro lo Spezia propria vittima sacrificale. Il precedente, visti i numerosi punti di contatto con la punta argentina, alla ricerca del primo goal che possa cacciare via gli spettri di un periodo negativo ed abulico da un punto di vista realizzativo, potrà (si spera) essere bene augurante per il gigante bosniaco assistito dal medesimo agente. Lo Spezia quale

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *