Salernitana:tieni Djuric. L’attaccante bosniaco fa fatica in campo ma è un “valore” assoluto

Milan Djuric rappresenta un valore…assoluto per la compagine granata. L’attaccante più pagato in termini di cartellino, costituisce negli ultimi tempi un “pesce fuor d’acqua” nell’assetto tattico della formazione allenata da Stefano Colantuono. Le non perfette condizioni fisiche dell’ex Bolton che, in Inghilterra nell’ultimo anno e mezzo ha giocato con il contagocce, necessitano di attendere che il motore della portaerei vada finalmente a regime. Djuric, al momento, rappresenta una boa isolata e…sconsolata nell’oceano dell’area di rigore avversaria. Eppure, nonostante le difficoltà psico-fisiche, per necessità di minutaggio, dovute al fisico da corazziere, Djuric è stato tra i più impiegati in formazione base: in quel di Crotone è addirittura subentrato con la Salernitana posizionata contro vento ed avente la necessità di beneficiare di giocatori brevilinei, bravi a fare male negli spazi. A Venezia è stato il fantasma di se stesso, ma il proprio peso, i propri centimetri costituiscono un valore assoluto per la società granata da ottimizzare con il tempo. Al di là della rete, del goal (per il quale non è stato ingaggiato, dato il curriculum del giocatore), Djuric è fondamentale come “dote” essenziale a cui attingere, indipendentemente dallo score di reti siglate. Che segni o non segni, l’importante è che si impegni e sia sempre lì, lì nel mezzo dell’area di rigore… Finchè ce n’hai stai lì, diceva Ligabue riferendosi al mediano: in questo caso si tratta di un attaccante imponente, attualmente vero peso offensivo, ma con il tempo in grado di colmare la lacuna con la sua “imprescindibile” presenza in campo. Insomma, comunque vada i minuti accumulati  dall’attaccante bosniaco alla società granata… rendono. Salernitana, è proprio il caso di dire: tieni Djuric!!!

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *