Fabiani”Critiche a Colantuono? Non rispondo agli asini”

Il direttore sportivo della Salernitana esce allo scoperto e difende il proprio allenatore dalle critiche piovute giù a seguito dell’area sconfitta di Venezia. Intervenuto nel corso della trasmissione radiofonica in onda su Radio bussola 24, Fabiani non le ha mandate a dire:”La Salernitana non è né il Barcellona né il Real Madrid. È una buona squadra in grado di competere con le altre. A Venezia dispiace che abbiamo perso, soprattutto per i tifosi accorsi al nostro fianco. La partita dopo il vantaggio dei lagunari non si è più giocata. Il Venezia si è chiuso ed ha cominciato a cercare il fallo per interrompere il gioco. Ha fatto quello che avrebbe fatto ogni squadra che si fosse trovata in vantaggio”. Sul mal di goal”Oggi sento dire che Bocalon deve giocare, l’anno scorso è stato il più criticato. Ora se la prendono con Djuric ma è stato criticato a Salerno anche Coda. Si tratta di persone che criticano anche quando la Salernitana vince, figuriamoci quando perde. Le critiche a Colantuono? Non rispondo agli asini “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *