La moviola di #SalPer: sacrosanto il rigore su Vido. Giusta l’espulsione di Gyomber

Prestazione eccellente e senza neppure una sbavatura per il direttore di gara Marco Piccinini. Il fischietto di Forlì ha avuto la capacità di non farsi notare in mezzo al campo, risultando essere sempre preciso ed equo nel dispensare i cartellini gialli (ben 5). Negli episodi clou, Piccinini ha assunto sempre la decisione più corretta: in occasione del calcio di rigore assegnato al Perugia, l’estremo difensore granata è tanto irruento quanto ingenuo su Melchiorri, lesto a spostare la sfera ed a nasconderla al numero 1 della Salernitana, nella circostanza trovatosi nel momento sbagliato, nel luogo sbagliato(fuori dalla propria area di rigore). Il direttore di gara, a norma di regolamento ha giustamente ammonito Micai(non esiste più la regola del rosso e dell’assegnazione del penalty), ritenendo(a giusta ragione) non sussistente una chiara occasione da rete tale da poter sottrarre il portiere dal resto della contesa. Nessun penalty, invece, andava assegnato su Jallow che in area di rigore degli umbri, conteso tra due difensori, si lasciava andare troppo facilmente per le terre. Giusta, infine, l’espulsione a carico di Gyomber per proteste, seppur il direttore di gara si sia prodigato più volte ad applicare la regola del buon senso, invitando l’ex difensore della Roma al contegno ed alla calma. All’ennesima imprecazione, tuttavia, il rosso è stato inevitabile. Forse una maggiore elasticità mentale e predisposizione andava messa in campo due settimane fa a Cremona:ma questa, ormai, è altra storia.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *