Postazione top secret per Colantuono nel ventre dell’Arechi

Niente tetto  per Stefano Colantuono. Questa volta il tecnico granata ha visto nel ventre dell’Arechi la propria squadra in campo. In collegamento video e lontano da occhi indiscreti, dettando sostituzioni via cavo. Rispetto alla postazione tra le due torri della Tribuna stampa, il tecnico è stato in grado di rompere il ghiaccio con la scaramanzia. Scontata la squalifica, qualora ce ne sarà bisogno in futuro, la stanza che l’ha visto in assolo protagonista ed unico spettatore, sarà pronta a ospitarlo in caso di necessità.  Nel calcio, si sa, la propiziazione del risultato è comunque una delle componenti funzionali ad un buon risultato…

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *