Mezzaroma e le riforme:”Sono necessarie. Auspico format a 19″. E sul centenario…

Mezzaroma in versione Consigliere di Lega, si sofferma sulle necessità di riforme della serie B e l’introduzione della VAR per eliminare o, quanto meno ridurre, gli errori arbitrali:”Auspico un campionato a 19 squadre, poi facciamo un grosso in bocca al lupo al nuovo Presidente Federale che avrà il duro compito di adottare le riforme necessarie per il calcio italiano. Come Lega abbiamo espresso la volontà sul format, ma la decisione è di competenza di altri organi”.  In merito al supporto tecnologico necessario ad evitare gli errori arbitrali: “La Var implica una serie di condizioni economico-strutturali su tutti i campi. Anche lì dovranno trascorrere un paio di anni”. Per quanto riguarda i festeggiamenti in occasione del centenario, Mezzaroma fissa una data precisa:”Ci dobbiamo incontrare con l’assessore Caramanno. Ci siamo messi in moto. Il prossimo mese avremo un calendario definito degli eventi stabiliti per stabilire come vorremo festeggiare il centenario”.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *