Il Pescara non soffre le alture. Piegato anche lo Spezia

Nell’anticipo dell’8a giornata del campionato cadetto, il Pescara di Pillon conferma il proprio stato di grazia ed il primato, conquistando una convincente affermazione ai danni dello Spezia. Vittoria per 3-1 da parte degli abruzzesi grazie alle reti siglate da Mancuso e Monachello (doppietta). Gli abruzzesi restano, in tal modo, al primo posto con 18 punti all’attivo. Una vera e propria sorpresa.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *