Fusco assolve la Paganese:” Nel primo tempo ho visto una buona squadra”

Dopo la sconfitta interna con il Catanzaro, il tecnico Luca Fusco prova ad analizzare con freddezza ed a mente lucida la debakle interna:”Non siamo partiti battuti e, al di là del risultato, abbiamo espresso un buon calcio. Qualcuno storcerà il naso ma nel primo tempo ho visto una buona Paganese sotto l’aspetto del gioco, del fraseggio e della personalità. Avevamo assenze importanti anche se non mi piace cercare alibi. Dobbiamo lavorare sugli errori dei singoli: oggi paghiamo tante cose ma dobbiamo solo riprendere a pedalare per limare i difetti che ci portiamo dietro. Sarò impopolare, ma ho comunque il dovere di valutare la prestazione e per almeno 50 minuti abbiamo fatto una buona gara. Poi hanno inciso gli errori e la forza di un avversario che vanta giocatori di categoria superiore. Ai ragazzi però non posso imputare nulla dal punto di vista dell’impegno”. Ed ora testa concentrata al match con il Monopoli:rientreranno Diop e Scarpa. Musacci potrebbe essere disponibile in occasione della gara con il Catania.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *