Coscia(agente Schiavi):”Lo sconto di un turno è esiguo. Vi spiego perchè”

Matteo Coscia agente del capitano Raffaele Schiavi, manifesta la propria delusione per l’esito del ricorso con cui la Corte di Appello Federale ha ridotto la squalifica di quattro turni di una sola giornata:”Ci fosse stata la prova Tv, si sarebbe potuto evincere che il calciatore non ha mai toccato nè sfiorato l’arbitro. Credo che al giocatore si sarebbe potuta accorciare di due turni la squalifica. E’ un peccato, tre turni sono ancora tanti“.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *