Salernitana in divenire:7 gare di campionato per sette formazioni differenti.

Il 3-5-2 come vestito ad hoc per tutte le occasioni da far indossare ad un 11 tipo che nei 7 match di campionato per necessità e scelte tecniche è sempre variato. In sette gare ufficiali il tecnico Colantuono ha sempre apportato delle modifiche, alternando quasi tutti gli elementi della rosa a disposizione eccezion fatta per i “soliti” noti (Rosina, Bellomo, Orlando, Andrè Anderson, Bernardini).  Rispetto all’esordio con il Palermo ove fu sperimentata l’attacco con la doppia torre Vuletich-Djuric (esperimento riprovato senza fortuna con l’Ascoli), nella gara di Lecce in attacco ci fu l’avvicendamento dell’attaccante argentino con Jallow. L’ingresso a gara in corso di Bocalon, fruttato il goal del momentaneo 1-1 determinò la conferma del “doge” nell’undici tipo dal quale l’ex Alessandria è fuoriuscito nella successiva gara di Benevento. Nel match con il Padova, il terzetto difensivo, a seguito della sosta di campionato, ha visto come new entry il difensore Gigliottì che, da allora, è titolare inamovibile dello scacchiere granata. Sulle corsie laterali dopo l’interregno (durato due gare) di Casasola spostato sulla corsia mancina, Luigi Vitale è ritornato ad occupare la corsia mancina a partire dalla 6 a giornata con il Verona per poi essere confermato nella trasferta di Cremona. Una piccola deroga alla traccia del 3-5-2 è stata rappresentata dalla gara con l’Ascoli in cui Colantuono impiegò nel 4-3-1-2 cinque nuovi calciatori rispetto al match di Benevento con Di Gennaro (nel primo tempo) e Mazzarani (nella ripresa) quali trequartisti alle spalle, rispettivamente della coppia Vuletich-Djuric e Bocalon-Jallow. Sette formazioni per altrettanti gare, a testimonianza della capacità del tecnico granata di attingere a pieno organico, alla ricerca dell’amalgama e dell’undici tipo da schierare salvo squalifiche ed infortuni.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *