Olympic, che colpo: ingaggiato Mugnani. “Vogliamo arrivare più in alto possibile”

Al centro sportivo “F.Arcamone” di Casignano avrà inizio la nuova stagione dell’Olympic Salerno. La formazione salernitana ha sostenuto tre settimane di allenamento a cui hanno fatto seguito test in famiglia per prepararsi al meglio all’inizio di stagione che la vedrà misurarsi in Coppa Campania e nel campionato di Prima Categoria. Soltanto Martedì prossimo si saprà la divisione dei gironi ma lo start-up è confermato per il prossimo 6 Ottobre. Nella prima giornata del campionato tricolore, l’Olympic dovrà vedersela con il Valentino Mazzola di Mariano Turco, tecnico che conosce bene l’estremo difensore Luca Mugnani,  denominato il “Batman della Valle dell’Irno“, dopo tanto tempo desideroso di mettersi in discussione in una piazza differente. Queste le prime parole del nuovo portiere dell’Olimpic:”Dall’esterno e da avversario sono rimasto sempre affascinato dal mondo Olympic. Le stesse sensazioni che ho avvertito in passato sono state confermate in pieno una volta presentatasi l’opportunità di sposare il progetto di questo club modello – ha spiegato l’estremo difensore che prima della Mazzola vinse il campionato con la Comunale Fisciano – E’ un gruppo sano che fuori dal rettangolo di gioco sa divertirsi in maniera altrettanto sana e dentro al campo risponde a pieno ai dettami dello staff tecnico. Il livello generale è ottimale, abbiamo le carte in piena regola per dimostrare domenica dopo domenica di poter arrivare più in alto possibile”.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *