Doppia torre: con l’Ascoli si riproporrà la coppia Vuletich-Djuric

Con l’Ascoli come contro il Palermo all’inizio. Stefano Colantuono è intenzionato a sfruttare il gioco sulle corsie laterali per poi assicurare con i cross dal fondo, i rifornimenti alle due torri centrali, abili di testa ad insaccare la sfera alle spalle del portiere o assicurare assist per gli inserimenti dei centrocampisti. Al cospetto dei marchigiani, in attacco, sarà nuovamente proposta la formula delle due torri o del doppio centravanti con Djuric e Vuletich a scardinare le maglie della difesa marchigiana. Con i rosanero l’esperimento non riuscì. Si spera che domani possa avere differente esito.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *