Frosinone privo di 4 elementi. Il gemellaggio tra ciociari ed irpini allerta il Gos

Allo stadio “Stirpe”, vero e proprio gioiello di proprietà della formazione ciociara, andrà in scena una partita che molto potrà dire sul futuro del Frosinone, reduce dalla sconfitta interna(unica e sola nel nuovo impianto) ad opera del Perugia e dalla debacle di Palermo. Di contro, in terra ciociara arriva una Salernitana rivitalizzata dalla cura Colantuono e desiderosa di conquistare il prima possibile punti fondamentali in vista del conseguimento della fatidica “soglia” salvezza. I tagliandi messi a disposizione per accedere al settore ospite dello “Stirpe” sono già oggetto di prevendita partita ad inizio settimana con prezzi “imposti” dal Frosinone calcio, alquanto esosi (25,00 €) proprio per consentire ai singoli utenti di contribuire alle spese di edificazione del “gioiellino” di proprietà della società ciociara.  In occasione della gara con la Salernitana, la formazione di mister Longo dovrà rinunciare per squalifica al difensore Ciofani, al centrocampista Chibsah, il difensore Terranova e, per infortunio, a Crivello, autore del pareggio del Frosinone dopo l’iniziale vantaggio granata siglato da Schiavi (assente per squalifica). Nel contempo, domani pomeriggio, complice il gemellaggio tra le tifoserie di Frosinone ed Avellino, associato alle dichiarazioni al vetriolo di Lotito verso la società del “Leone”, il Gos effettuerà una riunione organizzativa dell’ordine e della sicurezza pubblica. Al momento, tuttavia, sono difficilmente preventivabili delle restrizioni alla tifoseria locale, essendo il nuovo impianto in grado di ospitare in assoluta sicurezza le tifoserie ospiti seppur non legate da vincoli di amicizia con i supporter del Frosinone. Domani pomerggio, tuttavia, se ne saprà di più.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *