Thiago Casasola questa sera a Salerno. Fabiani prova a convincere Schiattarella.

Thiago Casasola è da tempo un promesso sposo della Salernitana. Il difensore argentino, adattabile sia quale centrale di destra in un reparto difensivo a tre, sia nel ruolo di esterno di centrocampo, ha sottoscritto con il club di via Allende un biennale. Ad Alessandria, a breve, dovrebbe effettuare il tragitto inverso Gabriele Perico. Dall’U.S. Alessandria alla Sambenedettese giunge- “via Salerno”- il fantasista di Bari vecchia, Nicola Bellomo. Attraverso i “buoni uffici” del direttore sportivo granata Angelo Mariano Fabiani, alla corte di Ezio Capuano giunge anche l’esterno offensivo Marchi. La Salernitana a seguito del difficile trasferimento di Terni, proverà negli ultimi tre giorni di calciomercato a risolvere la “grana” Bernardini: da questo punto di vista non è da escludere che il difensore di Domodossola resti a Salerno fino a fine stagione rispettando il vincolo negoziale in scadenza il prossimo 30 Giugno per poi legarsi al Novara. L’altra opzione possibile è quella di uno scambio alla pari tra Troest e l’attuale difensore granata. In mediana Stefano Colantuono sembra aver richiesto nuovi rinforzi: sul taccuino del diesse Fabiani c’è da tempo il nome di Pasquale Schiattarella sul quale il Foggia-complice le vicissitudini societarie-nelle ultime ore s’è difilato.  Non dovesse giungere il forte mediano napoletano, la Salernitana andrebbe in pressing sul giovane Leonardo Capezzi (classe 1995) della Sampdoria o Salzano in uscita dal Bari. Tuttavia, l’ingaggio del forte centrocampista attualmente in forza alla Spal, costituirebbe un rinforzo fondamentale per il presente e l’immediato futuro. Tutto fermo o quasi per l’attacco ove Rodriguez resta in lista di sbarco e Bocalon, seppur richiesto dal Venezia di Inzaghi, dovrebbe restare salvo offerte “irrinunciabili” dell’ultimo minuto. In tal caso, la Salernitana si tutelerebbe ingaggiando un bomber di razza: Felipe Avenatti resta in cima alla lista dei desideri di Stefano Colantuono.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *