RFC Lions Ska: azionato l’acceleratore

MACERATA CAMPANIA – Gli RFC Lions Ska hanno azionato l’acceleratore. Dopo i tentennamenti iniziali, la compagine multietnica ha trovato la giusta quadratura ed ha inanellato il sesto risultato utile consecutivo. La compagine allenata da Dario Goglia e Vincenzo Mundo ha sbaragliato le resistenze del Treglia, team molto compatto che ha alzato bandiera bianca solo nel finale col punteggio di 2-1. Il risultato è stato in bilico fino alla fine, a causa dell’equilibrio e di un terreno di gioco ai limiti della praticabilità, che ha negato la costruzione di fluide manovre di gioco. Ma i Leoni sono in forma e, grazie al sesto risultato utile consecutivo, conquistano quota 15 punti, salendo al quarto posto e scavalcando la Rinascita Alvignanese. PRIMO TEMPO. Per effetto del pessimo terreno di gioco, lo spettacolo viene penalizzato. La partita è molto equilibrata, con i padroni di casa che vengono ostruiti dall’arcigna mediana ospite. La gara viene sbloccata da Mbengue al 25’, con un tiro forte dal limite dell’area. Per il centrocampista senegalese è il secondo goal consecutivo, dopo il pregevole pallonetto contro la Nuova Juve Sammaritana. In attacco il Treglia è sterile ma perviene al pareggio al 41’, grazie ad un errore in fase di impostazione dei Leoni. Mane sbaglia il rilancio dal fondo, Balestra recupera palla e subisce il fallo di Moustafa. Dal limite dell’area, lo stesso Balestra trafigge Sanseverino. SECONDO TEMPO. Nella ripresa poche emozioni, tranne che per il goal divorato al 68’ da Anifowose. La folta gradinata antirazzista sugli spalti non si ferma un attimo nel sostenere i ragazzi in campo che al 72’ siglano il goal della vittoria. Anifowose intercetta palla e mette al centro un cross che un lesto Rossacco insacca. Grande festa per il secondo goal in campionato dell’attaccante rossoblu. Nel finale forcing degli ospiti e Sanseverino sventa almeno due occasioni limpide. Al triplice fischio è festa grande degli RFC Lions Ska che esultano insieme ad una bellissima gradinata antirazzista, che si è sgolata dal primo all’ultimo minuto per accompagnare il progetto multietnico alla vittoria. Tabellino: RFC LIONS SKA-TREGLIA = 2-1 (parziali: 1-1; 1-0) RFC LIONS SKA: Sanseverino, Mane, Moustafa, Sowe, Mennillo, Goglia (69’ Rea), Perez Flores (62’ Mundo), Mbengue, Mariko (65’ Anifowose), Badjnka (78’ Qayyum), Affuso (52’ Rossacco). Allenatore: Dario Goglia TREGLIA: Vitolo, Della Valle, Simone, Parillo, Leggiero, Rotondo Dario, Rotondo Alessio, Rotondo Antonio, Di Dario, Balestra, Scaramuzzo. In panchina: Castaldo, Di Domenico, Izzo, Cisterna, Brando, Diana. Allenatore: Francesco Franco RETI: 24’ Mbengue (R), 41’ Balestra (T), 72’ Rossacco (R) ARBITRO: Francesco Guarino di Caserta NOTE: Spettatori: 50 circa DOMENICO VASTANTE UFFICIO STAMPA A.S.D. RFC LIONS SKA CASERTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *