Palombi: Lotito insiste. Avenatti idea concreta. Sondaggi per Viola.

Per l’otto Gennaio in quel di Cascia, allorquando la Salernitana si traferirà per effettuare il mini-ritiro “invernale”,  potrebbe esserci qualche volto nuovo. Il giocatore, attualmente, più vicino al sodalizio di via Allende risulta essere Simone Palombi. Sull’attaccante attualmente alle dipendenze di Simone Inzaghi, vi sono anche Carpi ed Avellino, ma Lotito ha interrotto tutte le trattative in corso  al fine di far pervenire l’attaccante all’ombra dell’Arechi. Palombi avrebbe preferito, inizialmente, giocarsi le proprie chance in quel di Carpi. Lo stesso patron dell’Avellino, Taccone, non ha mai nascosto di essere interessato al calciatore dati i rapporti di stima ed amicizia reciproca con co-patron Lotito. Il futuro dell’ex Primavera della Lazio dovrebbe, questa volta, dopo anni di inseguimenti vani, essere tutto a tinte granata. Da Roma potrebbe giungere a distanza di un anno, Luiz Felipe. Per il centrocampo, in uscita restano da piazzare altrove, Della Rocca, Zito e chissà, Odjer. Il diesse Fabiani resta sulle tracce di Aniello Salzano, richiesto fortemente dal Foggia alla stregua del difensore Tonucci, altra conoscenza di mister Colantuono. Il tecnico di Anzio stravede per Nicolas Viola, assistito da Zavaglia, in uscita da Benevento società con la quale, Lotito è legata da un reticolo di affari che ha generato la cessione di Massimo Coda agli stregoni nel corso della campagna trasferimenti invernale. Per quanto attiene, infine, il mercato delle punte, Rodriguez è pronto al ritorno in quel di Verona-sponda Chievo. Per la sostituzione dell’attaccante spagnolo, la Salernitana punta forte su Avenatti del Bologna: l’attaccante ex Ternana dopo aver riottenuto l’idoneità sportiva, è da un mese a pieno regime, pronto a riscattare una prima parte di stagione ai margini del rettangolo verde, con sei mesi da vivere in una piazza ambiziosa. Martedì prossimo ci potrebbe essere un incontro tra le parti per porre sul tavolo l’offerta dei granata. Le premesse affinchè l’affare possa andare in porto ci sono tutte. 

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *