Daniel Adejo: la scheda tecnica.

Daniel Adejo è un calciatore di origine nigeriana con passaporto italiano, classe 1989, che fa della poliedricità la sua dote principale. Cresciuto ed in grado di mettersi in luce tra le fila della squadra padovana dell’Este, in quarta serie, Adejo ad inizio carriera attira le attenzioni del Milan ma all’atto della firma, accondiscende alla proposta contrattuale della Reggina che tessera il difensore e lo colloca immediatamente nella squadra Primavera amaranto, ove si mette in luce nel campionato di Viareggio, in particolare nella stagione 2008 allorquando sigla una rete ai danni dell’Olympiakos. L’esordio in seria A avviene  nel Marzo del 2009  (Reggina-Fiorentina 1-1). A partire da quel momento, Adejo disputa tre stagioni in maglia amaranto tra Serie A e campionato cadetto. Al termine dell’avventura in riva allo stretto, Adejo sigla un contratto con la formazione del massimo campionato greco, Kalloni. Di poi, l’esperienza al Vicenza, terminata con la mesta retrocessione in serie C dei veneti. Adejo, nasce laterale d’attacco per poi modificare il proprio ruolo, arretrandolo progressivamente, tanto da ricoprire l’esterno di centrocampo ed occasionalmente la corsia destra difensiva. Negli ultimi anni, infine, Adejo si è definitivamente tramutato in un difensore centrale avendo, invero, in dote quel difetto di concentrazione capace di risultare essere decisivo per gli attacchi avversari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *