Vigorito-Signori: la Salernitana accelera per i primi rinforzi

Un estremo difensore ed una mezz’ala di sinistra. La Salernitana dopo aver provveduto a cedere Massimo Coda al Benevento, realizzando un surplus superiore ai due milioni di euro, è pronta a ratificare la cessione di Massimiliano Busellato al Bari per circa 300.000 euro. Dopo aver definito i “casi” Della Rocca e Donnarumma, entrambi aventi per ragioni differenti, già la valigia pronta, la formazione granata comincerà a piazzare i primi colpi in entrata. Trattasi dell’estremo difensore Vigorito e del centrocampista Francesco Signori. Entrambi provengono dal Vicenza, formazione dalla quale si svincoleranno il prossimo 30 Giugno. Con entrambi c’è già un accordo di massima per quanto concerne lunghezza e entità dell’ingaggio. L’ex centrocampista dei veneti, scuola Sampdoria, giunge a Salerno dopo essersi fatto “apprezzare” all’Arechi per la doppietta siglata nel corso della scorsa stagione, che consentì alla formazione bianco-rossa guidata da Franco Lerda di poter espugnare Salerno. Dopo le cessioni eccellenti, dunque, è tempo di ingaggiare nuovi calciatori onde provvedere a rimpinguare una rosa ridotta all’osso, avente al momento in dotazione, soltanto 14 giocatori comprensivi dei due estremi difensori Rosti ed Iliadis.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *