(Video) Aniello Viscardi: la bella gioventù dal cuore granata

Indipendentemente dal ruolo che può ricoprire in campo, il classe 2003 Aniello Viscardi (facente parte della categoria Giov. Regionali della Salernitana) è ragazzo umile ma al contempo coriaceo e con la testa sulle spalle. In campo sulla scorta degli insegnamenti del papà, è sempre il primo ad affondare il colpo per i compagni, preferendo il gioco di squadra, l’assist, alla gioia personale. Esterno polivalente, di centrocampo e d’attacco, dedito al sacrificio, Aniello Viscardi da un punto di vista caratteriale sembra davvero più grande della propria età. Alle spalle ha già tanto sacrificio, una vita fatta di privazioni pur di coltivare il proprio sogno, quello di poter esplodere con la maglia granata che ha cucita ormai sulla propria pelle. Quest’anno nella categoria Giovani Regionali, Viscardi ha collezionato 19 presenze, giocando quasi sempre da titolare.  Da Sarno con furore, quale giovane prodotto della storica Ippogrifo, Visconti ha coronato il proprio sogno di giocare con la maglia che rappresenta la propria città. Nel corso del torneo di categoria disputato a Pescara, Viscardi siglò la rete del 4-3 all’esito di una rimonta incredibile, memorabile, che condusse i granatini- sotto di 3-1- a completare la rimonta e fissarla sul 5-3. Viscardi è molto legato al proprio gruppo di amici ed al tecnico, si ispira a quel Reus un pò attaccante, un pò ala, per il suo modo di esprimersi quale “giocatore semplice che agisce per la squadra”. Viscardi fa parte di una generazione di fenomeni, unici, veri e dediti al sacrificio indipendentemente dalle doti tecnico-tattiche pronte ad esplodere. Una generazione da preservare e non lasciarsi scappare nel mare magnum della bella gioventù costretta ad emigrare al Nord per calcare il palco dei “saranno famosi” lontano dalle proprie radici e dalla propria terra. Viscardi come tutti i propri amici-colleghi ha il sogno di poter diventare un giocatore professionista, ma di fatto, indipendentemente dal raggiungimento o meno del risultato, sta dimostrando, indossando la casacca granata, di essere già diventato un piccolo-grande uomo. Chapeau, Viscardi!!!

 

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *