G.S. Una giornata di squalifica a Coda e Bernardini. Due giornate al team manager Avallone

Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni in esito all’esame della posizione dei calciatori che vi hanno preso parte:

1) SERIE B CONTE.IT

Gare del 16-17-18-19 dicembre 2016 – Diciannovesima giornata andata

Bari-Avellino 2-1
Benevento-Ascoli Picchio 0-0
Cittadella-Pisa 1-0
Hellas Verona-Virtus Entella 1-0
Latina-Brescia 1-1
Novara-Cesena 3-1
Pro Vercelli-Spal 2013 3-1
Salernitana-Carpi 1-2
Spezia-Perugia 2-1
Ternana-Vicenza 1-2
Trapani-Frosinone 1-4

B) DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 20 dicembre 2016, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle società.

PUBBLICATO IN MILANO IL 20 DICEMBRE 2016

Il Presidente
Andrea Abodi

68/176

” ” ” N. 24

1) SERIE B CONTE.IT

Gare del 16-17-18-19 dicembre 2016 – Diciannovesima giornata andata

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

a) SOCIETA’

Ammenda di € 12.000,00 : alla Soc. SALERNITANA per avere suoi sostenitori, al 30° del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco ben due petardi, uno dei quali procurava addirittura lo stordimento e la perdita dell’udito, sia pure temporanei, di un Assistente, il quale tuttavia riusciva a continuare ad espletare l’incarico; per avere inoltre, a fine gara, lanciato all’indirizzo dell’Arbitro oggetti contundenti tra i quali due accendini; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 5.000,00 : alla Soc. PRO VERCELLI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, reiteratamente rivolto frasi insultanti nei confronti del Direttore di gara, di un Assistente nonchè dei sostenitori della squadra avversaria.

Ammenda di € 1.500,00 : alla Soc. AVELLINO per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, lanciato nel settore adiacente vuoto e nel recinto di giuoco due petardi; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.500,00 : alla Soc. BARI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco due petardi; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

SABBIONE Alessio (Carpi): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, al 17° del secondo tempo, all’atto dell’espulsione, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa.

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

CITRO Nicola (Trapani): per avere, al 36° del secondo tempo, rivolto all’Arbitro un’espressione ingiuriosa.

68/177

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CODA Massimo (Salernitana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

DI NOIA Giovanni (Ternana): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

DI TACCHIO Francesco (Pisa): per avere, al 27° del primo tempo, in un contrasto di giuoco colpito un avversario con una gomitata.

MONACO Salvatore (Perugia): per avere, al 46° del secondo tempo, in un contrasto di giuoco colpito un avversario con una gomitata.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BANDINELLI Filippo (Latina): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione).

BARILLA’ Antonino (Trapani): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

BERNARDINI Alessandro (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

CASSATA Francesco (Ascoli Picchio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

CIANO Camillo (Cesena): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MAMMARELLA Carlo (Pro Vercelli): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).

SANSEVERINO Giulio (Pisa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

ZANON Damiano (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)

VOLTA Massimo (Perugia)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)

FOSSATI Marco Ezio (Hellas Verona)

68/178

AMMONIZIONE

OTTAVA SANZIONE

ALMICI Alberto (Ascoli Picchio)

SETTIMA SANZIONE

AUGUSTYN Blazej Szcepan (Ascoli Picchio)
BIANCO Raffaele (Carpi)
BUSELLATO Massimiliano (Salernitana)
CARACCIOLO Andrea (Brescia)

SESTA SANZIONE

BROSCO Riccardo (Latina)
GORI Mirko (Frosinone)
KONE Moussa (Cesena)
SALVI Alessandro (Cittadella)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

ARIAUDO Lorenzo (Frosinone)
IACOPONI Simone (Virtus Entella)
LUCIONI Fabio (Benevento)
MORAES JUNIOR Gilberto (Latina)
MUSTACCHIO Mattia (Pro Vercelli)
TONUCCI Denis (Bari)
VIGNALI Luca (Spezia)
ZIGONI Gianmarco (Spal 2013)

TERZA SANZIONE

BALZANO Antonio (Cesena)
BESSA Daniel (Hellas Verona)
CORONADO Igor Caique (Trapani)
DEL FABRO Dario (Pisa)
DEL PRETE Lorenzo (Perugia)
GIACOMELLI Stefano (Vicenza)
IMPROTA Riccardo (Salernitana)
LIGI Alessandro (Cesena)
MANNINI Daniele (Pisa)
SINI Simone (Virtus Entella)

SECONDA SANZIONE

CASASOLA Tiago Matias (Trapani)
DALL’OGLIO Jacopo (Brescia)
DE LUCA Giuseppe (Bari)
DELLA ROCCA Francesco (Salernitana)
MIGLIORE Francesco (Spezia)
PERICO Gabriele (Salernitana)
RICCI Matteo (Perugia)

68/179

RIZZATO Simone (Trapani)
SCOGNAMIGLIO Gennaro (Novara)
ZACCARDO Cristian (Vicenza)

PRIMA SANZIONE

CONCAS Fabio (Carpi)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE

OTTAVA SANZIONE

SCHIATTARELLA Pasquale (Spal 2013)

SESTA SANZIONE

MIGNANELLI Daniele (Ascoli Picchio)

c) ALLENATORI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA

BISOLI Pier Paolo (Vicenza): per avere, al 29° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, uscendo dall’area tecnica; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

GATTUSO Gennaro (Pisa): per avere, al 46° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale, infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

AMMONIZIONE

NOVELLINO Walter Alfredo (Avellino): per avere, al 46° del secondo tempo, a giuoco fermo, colpito con un calcio una bottiglietta; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

d) DIRIGENTI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

AVALLONE Salvatore (Salernitana): per avere, al 17° del secondo tempo, proferito espressioni intimidatorie nei confronti dell’allenatore della squadra avversaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *