Toscano pensa alla squadra anti-Vicenza e rispolvera Jidayi

toscanoLa sconfitta con il Cittadella ha lasciato una cicatrice profonda in casa Avellino. Nemmeno il tempo di leccarsi le ferite, che i biancoverdi hanno ripreso a lavorare per preparare la complicata trasferta di Vicenza. La squadra di Toscano si è così ritrovata alle ore 15 al Partenio-Lombardi.

Assenti gli infortunati Gavazzi, Molina, Migliorini e Lasik, ai quali durante la sfida al Cittadella si è aggiunto anche Castaldo per la frattura di due costole. Rientrato invece regolarmente in gruppo Frattali, che rilancia così il ballottaggio con Radunovic tra i pali. La squadra ha prima lavorato in palestra, poi tutti in campo: gli uomini impegnati ieri contro i veneti hanno svolto defaticamento, mentre il resto del gruppo ha svolto esercitazioni sulla fase offensiva e partitella finale.

Diverse novità in arrivo, in particolare in mediana, dove Toscano si prepara a rivoluzionare l’Avellino. Davanti alla difesa Paghera dovrebbe tornare tra i titolari al posto di Omeonga. Rivoluzione in vista anche nel ruolo di interni di centrocampo, con Jidayi e Crecco provati da mezzale. Indicazioni importanti, che potrebbero portare diversi cambiamenti in vista della sfida del “Romeo Menti”.

fontE: tuttoavellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *