Qui Vicenza. Galano in coppia con Raicevic. Veneti ancora a secco nella casella dei goal segnati

6784c07e9ee00643a4f24754534f1e20_169_xlIl Vicenza di mister Lerda giungerà all’Arechi con alcuni problemi di formazione e la necessità di invertire la rotta. Al momento, il pareggio interno conseguito con il Bari, rappresenta una sorta di “brodino” per la già asfittica classifica dei veneti. La formazione bianco-rossa s’è depotenziata rispetto alla scorsa stagione allorquando proprio l’arrivo del tecnico Lerda segnò la svolta decisiva verso il conseguimento di una tranquilla salvezza. Il Vicenza giungerà all’Arechi con quello zero alla voce goal fatti che fa riflettere e non poco. Il tecnico Lerda si affiderà ad un solido 4-4-2: in difesa Adejo e Bogdan formeranno la coppia di difensori centrali con D’elia e Zaccardo sulle corsie laterali a protezione della porta difesa da Benussi. In mediana, l’ex Reggina Rizzo e Signori formeranno la coppia di centrali a supporto dei due esterni Siega e Vita. Attacco brevilineo affidato a Galano e Filip Raicevic

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *