Gir.A: MODRAGONE – Atl.CASALNUOVO 0-2

casalnuovoMONDRAGONE:Navarra 6,De Muto 5.5, Scarparo 6,Camorani 6, Caiazza 5.5(74’Arenella),Calabrese 6,Cafaro 6,Barra 6,Matacena 5.5,Siciliano 6.5,Liccardi 5.5(76’Maiorano) A disp: Buonocore,Abate,Di Stasio,Guadagno,OlivieroAll. Nutolo Vincenzo 6
CASALNUOVO: Sollo 6,Castaldo 6,Matino 6.5,Platone 6.5,Cerbone 6 ,Giannino 6 , Casonaturale 6(70’Sorrentino), La Montagna 5.5, Grezio 6.5, Tufano 6(71’Puccinelli), Romano 6 A disp: Di Fiore, De Fenza,Spadera,Tufo,Scippa All. Sanchez Carlo
ARBITRO: 6 Rispoli Giuseppe di Locri, assistente 1 Castiglione Carmine di Frattamaggiore,assistente 2 Pierfrancesco Scuotto di Frattamaggiore.
RETI:6’rig. Grezio(cas)-72’ Sorrentino(cas)-
NOTE: ammoniti Calabrese, Caiazza, Tufano,Grezio,Platone,Sorrentino,Romano ;espulso per doppia ammonizione La Montagna
MONDRAGONE. Al via la stagione dei domiziani. Al Conte di Mondragone ecco il Casalnuovo tra le principali candidate al salto di categoria. Mister Sanchez propone una squadra cinica, ben messa in campo e pronta a freddare l’avversario .Splendida giornata dello sport con la dirigenza granata pronta a ricevere degnamente gli avversari per una prima che si rispetti. Da brividi lo spettacolo in campo con tanti palloncini granata in tribuna. Da sottolineare la presenza del sindaco di Mondragone l’avvocato Giovanni Schiappa sceso negli spogliatoi per dare il suo personale in bocca al lupo alla stagione dei domiziani. In tribuna molti addetti ai lavori per una gara di cartello. Sin dalle prime battute Cafaro appare tra i più reattivi con le sue incursioni sull’out di sinistra e destra. Al 6’ l’azione che infiamma la gara e decide l’incontro:la strattonata di Calabrese su Grezio viene sanzionata col cartellino giallo e ad assegnazione del penalty. Alla battuta cobra Grezio fredda Navarra per la gioia di un nutrito numero di supporters giunti da Casalnuovo. Il Mondragone va in gol all’11’ ma l’azione è fermata da un fuorigioco segnalata dall’assistente di linea. In campo gara maschia tra Calabrese e Grezio:la posta in palio è importante. Al 27’ millimetrico l’assist di Casonaturale per Tufano il cui colpo di testa termina alto. Al 31’ Giannino ferma Liccardi in posizione pericolosa. Al 40’ debole la conclusione dalla distanza di Cafaro. Emozioni sul finire del primo tempo:al 44’ Tufano impensierisce Navarra severamente. Al 45’ una splendida rovesciata di Barra termina a lato tra gli applausi dello sportivissimo pubblico locale. Nella ripresa splendida l’azione in slalom solitario di Liccardi ma la palla termina a lato. Il Mondragone prova ad impensierire gli ospiti lucidi nel trafiggere il letale ko col neo entrato Sorrentino. Al 72’ calibrato l’assist di Grezio per il neo entrato pronto a piazzare da distanza ravvicinata il gol del raddoppio. I minuti passano prima del triplice fischio finale che sancisce la meritata vittoria del Casalnuovo.
MARIO FANTACCIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *