Club scherma- Finalisti under 20

imagesDoppio ticket “tricolore” per il Club Scherma Salerno. Emiliano Natella e Francesco Pio Iandolo hanno conquistato il pass per le finali dei Campionati Italiani Giovani (under 20) nel fioretto maschile, in programma ad Acireale. Una bella impresa per i portacolori della società di via Laurogrotto, allenati dal maestro Marco Autuori, compiuta nello scorso week-end a Roma, dove si è svolta la seconda prova nazionale del circuito juniores.

Sulle pedane capitoline, Natella è stato protagonista di un cammino esaltante: 4 vittorie nella fase a gironi, poi la “cavalcata” nel tabellone a eliminazione diretta. Lì il fiorettista salernitano ha superato nell’ordine il brindisino Annicchiarico (12-9), il bustocco Malvezzi (15-7) e il patavino Tamburrini in un match esaltante chiuso all’ultima stoccata (9-8 “alla priorità”). Per l’accesso alla “finale a 8”, poi, Natella si è trovato di fronte l’amico compagno di club Francesco Pio Iandolo, battendolo per 15-7 in un derby all’insegna del fair play.

L’atleta del Club Scherma Salerno s’è arreso solo nell’incontro che valeva un posto sul podio, contro il forte jesino Ingargiola, poi vincitore della prova. Con Natella, come detto, ha conquistato il pass per i Campionati Italiani Giovani anche Iandolo, che prima dell’eliminazione nella “sfida in famiglia” era stato protagonista di un percorso netto, con 6 vittorie nel girone e i successi nella diretta sul torinese Vermignano (12-11) e il comasco Milan (15-8).

«Una grande soddisfazione – il commento del maestro Marco Autuori -. Ad Acireale saremo rappresentati da due ragazzi che, con questa qualificazione, hanno raccolto i frutti del loro impegno quotidiano in palestra. Sia Emiliano che Francesco Pio, in Sicilia, si giocheranno le loro chance, e sono convinto che nessun traguardo per loro sia precluso».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *