Tesser: “I ragazzi hanno dato tutto, peccato non aver portato a casa neanche un punto”

tesserUn rammaricato Attilio Tesser ha analizzato la prestazione del suo Avellino sul campo del Brescia: “Oggi il Brescia ha creato solo un paio di mischie. Abbiamo subito gol con un rimpallo, noi abbiamo avuto una grossa occasione con Joao Silva e nella ripresa con Mokulu. Il secondo tempo l’abbiamo giocato a una metà campo, contro una squadra che gioca molto sulle ripartenze. I ragazzi hanno dato tutto e c’è grande rammarico per non aver portato a casa neanche un punto”.

Intanto la zona play off si allontana: “Quattro punti dai play off? Pensiamo partita per partita senza fare calcoli. Oggi i miei ragazzi hanno avuto solo quella piccola disattenzione, ma hanno corso, giocato bene contro un buon Brescia. Nel secondo tempo non abbiamo permesso a una squadra veloce di ripartire in contropiede”.

Tanti i cambi in formazione rispetto al match vinto contro il Livorno: “Il turnover era doveroso. D’Angelo e Pisano mi hanno detto stamattina che non erano in grado di garantire una buona prestazione, perché erano stanchi. Pucino e Nica erano in ballottaggio e con Sbaffo in campo ho preferito Pucino. Soddifatto per la prestazione di Joao Silva. Tavano e Sbaffo larghi li ho scelti per coprire le fasce laterali”.

Ora sotto con lo Spezia: “Sarà una partita estremamente importante, ma non fondamentale. Sarà una sfida delicata contro la squadra che ha fatto più punti nel girone di ritorno. Se vogliamo recuperare i punti dall’ottavo posto dobbiam
fontE: tuttoavellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *