Emergenza centrocampo. Oikonomidis arretrato a mezz’ala

oikonomidisCon Ronaldo sotto i ferri a causa della lesione al menisco mediale e Odjer che ha dato forfait in extremis, la Salernitana parte alla volta di Terni con gli uomini contati in mediana. Menichini avrà a disposizione solo tre elementi (Bovo, Moro e Pestrin), di cui uno, Manolo Pestrin, sarà impiegato quale centrale di una difesa a tre completata da Ceccarelli e Bernardini. Sulle corsie laterali spazio a Franco e Colombo. In mediana Moro fungerà da motore pensante e schermo protettivo davanti la difesa con Bovo ed Oikonomidis scalato a mezz’ala. In attacco conferme per il duo Donnarumma-Coda. Solo panchina per Gabionetta e Gatto, entrambi penalizzati dal 3-5-2. Nell’ennesima fase di emergenza, la Salernitana è chiamata in quel di Terni a dare un segnale forte a se stessa ed al campionato. Al Libero Liberati scenderà in campo una squadra incerottata ma quadrata ed affamata di punti: la posta in palio è altissima e non lascia spazio ad alibi e vittimismi.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *