Avellino: ingaggiato il promettente mediano Francesco Battipaglia.

avellino logo + stadioNuovo colpo in prospettiva per l’Avellino che sta provvedendo a risanare il suo settore giovanile dando massima attenzione ai talenti svezzati dai campionati dilettantistici e giovanili. Dopo l’ingaggio del portiere Gabriele Giliberti (’98) dal Solofra, nell’ultimo giorno utile di mercato gli irpini hanno definito il trasferimento dalla Salernitana del promettente mediano Francesco Battipaglia (’97). Originario di Nocera, il centrocampista ha maturato già importanti esperienze giovanili con le maglie di Sorrento e Savoia oltre che nella rinomata scuola calcio nocerina Atletico Agro. Lo scorso anno è punto di forza e fiore all’ occhiello della Rappresentativa Juniores (classi ’96-’98) che ha chiuso al secondo posto il Torneo delle Province. Le ottime prestazioni con la selezione guidata da Alessio Romano hanno rappresentato un ulteriore banco di prova per Battipaglia che lo scorso Ottobre è stato ingaggiato dalla Salernitana, aggregato alla Juniores Nazionale di Emanuele Ferraro dove si è dimostrato tra gli elementi più positivi e propositivi, siglando anche tre reti di pregevole fattura. Da questa settimana, con il via libera del sodalizio granata, Battipaglia è a disposizione di mister Iandolo che preparerà la sfida di cartello contro la Roma di Alberto De Rossi. Una nuova avventura da vivere per Battipaglia come scommessa personale e collettiva senza mai smettere, con la consuetà umiltà, di continuare a sognare. Testimonianza che il lavoro, l’impegno ed i sacrifici prima o poi ripagano sempre.

fontE: notiziario calcio/Davide Maddaluno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *