Real Poggiomarino – Juve Pro Poggiomarino (Viribus Unitis) 2 – 1

asd_real_poggiomarinoReal Poggiomarino – Juve Pro Poggiomarino (Viribus Unitis) 2 – 1
REAL POGGIOMARINO: Ingenito, D’Auria, Ricciardi, Arnese, Nasti, Cangianiello, Iovine (82’Saggese), Infante, Cuomo, Nocerino (91’Acanfora), Balzano (65’Cimitile). All. Nocera. In panchina: Marchesano, Garofalo, Falco, Carbone.
VIRIBUS UNITIS: Abbenante, Musella, Amarante S., Catalano (73’Bisogno), Sodano, Robustelli, Izzo, Esposito, Mascolo, Amarante A., Siano (46’Trigliozzi). All. D’Avino.
ARBITRO: Esposito di Napoli.
ASSISTENTI: Celentano e Lala di Napoli.
RETI: 17′ Amarante S. (VU) aut., 73’Bisogno (VU), 88’Cuomo (RP).
NOTE: Ammoniti Real Poggiomarino: Arnese, Cangianiello, Infante, Acanfora. Ammoniti Viribus Unitis: Nessuno.
SAN GENNARO VESUVIANO. Risorge il Real Poggiomarino, che torna al successo, dopo ben tre sconfitte consecutive, cogliendo la seconda vittoria in campionato, che gli consente di abbandonare l’ultima posizione e di agganciare, al terzultimo posto, il Vis Capua, rilanciando così le proprie credenziali per la corsa salvezza. La compagine biancoblu, guidata da mister Gianpiero Nocera, è riuscita ad avere la meglio sulla nuova Viribus Unitis di Somma Vesuviana, che in settimana ha rilevato il titolo della Juve Pro Poggiomarino, destinato a scomparire, dopo la difficile situazione societaria. Dopo una fase iniziale di studio avara di emozioni, la squadra di casa sblocca il risultato. Al 17′, su punizione di Nocerino, cross in area e Amarante Salvatore, nel tentativo di anticipo di un avversario, beffa il proprio portiere, realizzando il classico autogol. Trovato il vantaggio, il Real Poggiomarino prova a controllare il risultato, gestendo senza difficoltà, rendendosi sporadicamente pericoloso per chiudere il conto. Tuttavia, nella seconda frazione di gioco, al primo vero affondo, arriva il pareggio degli ospiti, messo a segno, al 73′, dal neo entrato Bisogno. A questo punto, il Real Poggiomarino si riversa completamente in avanti, nel finale, per tentare la vittoria e, all’88’, Cuomo trova il suo primo gol in maglia poggiomarinese, regalando tre punti sacrosanti e pesantissimi, in vista del futuro. Ora, nel mercato di Dicembre, si prospettano notevoli cambiamenti, con il Direttore Sportivo Valentino Perrino molto attivo sul mercato. Nelle prossime ore, potrebbero arrivare i primi annunci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *