Un pezzo di cuore che se ne va: Salerno piange Vincenzo De Santo

de santoAnima dello spogliatoio granata nel 1990, magazziniere tutto fare della società granata, Vincenzo De Santo non ce l’ha fatta: questa mattina è spirato a causa dell’improvviso peggioramento delle proprie condizioni di salute a seguito del ricovero presso il nosocomio di Salerno. De Santo ricoprì il ruolo di magazziniere a Salerno negli anni 90, facendo parte della formazione che con mister Ansaloni ed Agostino Di Bartolomei conquistò la storica promozione in serie B. L’intero popolo granata, attonito alla notizia, si stringe attorno alla famiglia di una delle figure più carismatiche della storia della beneamata, pronto a cristallizzarne per sempre il ricordo.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *